No Art – Le Luci della Centrale Elettrica: l’art review di “Terra”

Un’allegra musica africana, rappresentata dai vivaci tamburi in primo piano, é la prima cosa che colpisce, arrivando fin dentro le vene. Ma a contrastarla il grigio malessere della società moderna: la solitudine. Ed ecco quindi un bambino, avvolto da una coperta termica, simbolo di un “viaggio disorganizzato”, completamente solo, circondato da bombe, armi, guerra. Dietro […]