No Book – “The startup”, l’idea vincente di Matteo Achilli

Leggere The startup di Matteo Achilli è stato un viaggio nell’universo di un ventenne fuori dal comune. Se molti infatti possono avere idee luminose, non tutti riescono a portarle a termine, comparendo sulle copertine di prestigiose riviste di attualità ed economia, scatenando ondate di ammirazione e odio. Il libro scritto in terza persona dal protagonista, narra […]

 

No Review – “Zanin” è l’esordio di Margherita Zanin

“Zanin” è l’album d’esordio della giovane cantautrice ligure Margherita Zanin, un album che spazia tra vari generi, attraversando la black music più intima, il blues, con qualche lampo di jazz e di soul, condendo tutto con un pizzico di tradizione nostrana. La prima cosa che colpisce è la voce calda e ruvida dell’artista che, con […]

 

No Review – Con “Spleenless” Alea prova a sfuggire al disagio esistenziale

Non si può non far riferimento da subito allo spleen di Baudelaire, quella famosa malinconia da cui Alea, l’artista in questione prova a sfuggire con l’album d’esordio Spleenless. Jazz, soul, blues si muovono ben equilibrati in questo disco, registrato in presa diretta e scritto da Alessandra Zuccaro (vero nome dell’artista) insieme all’arrangiatore e pianista Pasquale Carreri. “Spleenless” è un toccasana […]

 

No Art – Tiziano Ferro: l’Art Review de “Il Mestiere Della Vita”

Tiziano Ferro – Il mestiere della vita La vita è un susseguirsi di momenti che inevitabilmente si trasformano in ricordi. Ricordi di ogni genere: quelli che ti fanno sorridere,  che ti fanno piangere, arrabbiare, quelli che preferiresti dimenticare e quelli che ti fanno riflettere. Ed è su questi ricordi che prosegui il tuo difficile cammino, […]

 

No Review – LES ENFANTS- ISOLE

Parlare di dream pop e suggestioni new wave nel nuovo lavoro dei Les Enfants è abbastanza semplice: Isole è una naturale prosecuzione dei loro lavori, di una ricerca del suono minimale e pura che è abbastanza accattivante. Mentre sto ascoltando il disco sto leggendo il risultato delle elezioni in Ecuador, e lo sto facendo per […]

 

No Review – Levante è tornata con “Nel caos di stanze stupefacenti”, il rumore generato dal silenzio

Il suo ultimo album, uscito il 7 aprile ,per Carosello Records/INRI, si intitola Nel caos di stanze stupefacenti. Fatica a stare ferma, si definisce un’autrice che canta ma, se con la penna ci sa fare, dalle in mano una chitarra o mettila di fronte ad un piano, il risultato sarà comunque sorprendente. Ama la fotografia, […]

 

No review – Abbiamo ascoltato “Primo” di Matteo Vallicelli

Matteo Vallicelli “Primo” 2017 – Captured Tracks Uscita: 03/02/2017 “Primo” è l’album d’esordio di Matteo Vallicelli, nato dalle suggestioni respirate a Berlino, città in cui il musicista di Forlì ha avuto la possibilità di immergersi completamente nello studio delle potenzialità dei suoni sintetici di sintetizzatori analogici, arpeggiatori monofonici e oscillatori. Quello che ne è scaturito […]

 

No Review – Con “Nemo Profeta” i Pupi di Surfaro ci svelano il lato oscuro della Sicilia

“Nemo Profeta” è il nuovo album dei Pupi di Surfaro, album dai tratti molto scuri, amari e intensi. È un disco profondo, ma difficilmente inquadrabile in un genere. C’è il rock, la tradizione, il canto popolare, il folk, il ritmo del dialetto siciliano scagliato come un rap, ci sono i tanti strumenti che identificano l’isola, […]

 

No Art – Thegiornalisti: l’art review di “Completamente Sold Out”

“C’è bisogno di una donna per rendere la casa felice, c’è bisogno di amore”. È proprio vero: senza amore tutto sembra grigio, ci si sente soli e il tempo sembra scorrere inutilmente. Un giorno sembra uguale all’altro, trascorso tra divano, letto, sigaretta e un giallo in tv quando sei fortunato. Non c’è differenza tra il […]

 

No Review – Pure Comedy, Father John Misty

Totalizzante, polarizzante, lo ami o lo odi: ecco Father John Misty aka Josh Tilman che con il suo terzo album “Pure Comedy” porta la discussione sul suo conto, su un altro livello. Il disco è un monumento, non solo alla sua musica, ma alla sua psiche sconclusionata, all’estenuante voglia di tormentarsi e tormentare. Tutto questo […]