No Press – A Catania con il Pop Up Market Sicily arriva Tony, l’elefante buono di Villa Bellini

Questa volta è l’elefantessa Tony la Guest Star del market (pop-olare) più conosciuto del Sud Italia e sarà al Piazzale delle Carrozze del Giardino Bellini di Catania.
Dopo le paperelle, i fenicotteri e i cactus, al giardino Bellini, Pop Up Market Sicily non poteva che dedicare la prossima edizione all’elefantessa Tony, uno dei simboli storici de “A Villa”.

“Un’iniziativa – ricorda l’assessore comunale al Commercio, Nuccio Lombardo – che unisce tradizione, creatività e commercio. Elementi consolidati all’interno del genoma dei catanesi che da sempre hanno mostrato un’anima commerciale. Rilanciare questo comparto, anche con iniziative come il Pop Up Market, è un momento importante per contribuire al rilancio economico e sociale della nostra città”.

Insieme ai suoi creativi, per l’edizione del 6 e il 7 maggio, Pop Up Market Sicily si trasforma in una bellissima scatola piena di ricordi di infanzia e rievoca Tony, l’elefantessa donata dal Circo Togni nel 1965 al Comune di Catania, arrivata a Villa Bellini dopo la corsa fatta in via Etnea, ammaccando macchine e facendo impazzire i vigili urbani!

Rievocare i ricordi, ritornare bambini, ricordarci della passeggiata ‘a villa con i nostri genitori o i nostri nonni e portare avanti la cultura Pop-olare per non dimenticare radici e identità: è questa la nuova grande sfida della Crew di Sarah Spampinato.

L’elefante, con la sua forza eccezionale, salute di ferro e lunga vita è “U Liotru”, il simbolo della nostra fantastica Catania che stavolta verrà messa in luce grazie allo splendido Piazzale delle Carrozze.
Ed è in questa affascinante location che si svolgerà l’evento con 13 dj e due Live speciali. Si inizia sabato 6 maggio, alle 17.30, con una mix di musica esplosiva fino alle 23.00 per il primo Live con il duo elettronico formato da Donato Di Trapani (Nicolò Carnesi, VeneziA) e Fabio Rizzo (Waines, 800A Records) per terminare domenica sera con il live a tutto rock’n roll degli Strike Band insieme a The Boppin’Crew Catania.

Inoltre, sabato 6 maggio si torna indietro nel tempo sulle note vintage dello swing insieme a Sicilyinswing, e per chi ama il Tango la grande occasione sarà domenica a partire dalle 11.30 fino alle 13 con Tango in Sicily.

Anche questa volta non può mancare il contributo dell’associazione Guide Turistiche Catania con una passeggiata insolita organizzata per domenica 7 maggio tra i bastioni lungo le mura della città.
Alla scoperta della cinta muraria cinquecentesca e della Catania delle fortificazioni pre-terremoto del 1693.

Il momento per i bambini con l’area Kids e il Popup (Baby) Market sarà arricchito da un laboratorio gratuito e una caccia al tesoro sulle orme dell’elefantessa Tony.

Ancora una volta presente la sezione #popupart, con la collettiva di Siculi Fotografici con “La passione Condivisa”.

Il cibo non mancherà grazie ad una super attrezzata area Food con cibi provenienti da tutta la Sicilia. E questo weekend, presenti le seguenti onlus: CSR Consorzio Siciliano di riabilitazione, UNHCR, L’altra Zampa, Teg 4 Friends, Io Guido e Basta e Greenpeace.

Sarà come sempre un momento indimenticabile dedicato alla nostra città e a Tony, finito anche in alcuni libri di famosi scrittori siciliani e all’identità culturale dei catanesi.
Cosa aspettate? Un libro, lacci stretti e una coperta!

POP UP MARKET SICILY

6-7 MAGGIO 2017 | Free Entry

Villa Bellini | CATANIA

Sab:17.00-01.00 | Dom: 10.30-23.30

 

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone
Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.