No Press – Cesare Cremonini: 60 mila biglietti venduti in 4 giorni per il tour “Stadi 2018”

CESARE CREMONINI

60 MILA BIGLIETTI IN 4 GIORNI PER IL TOUR “STADI 2018”

“POETICA” AI VERTICI DELLE CLASSIFICHE RADIOFONICHE

IL 24 NOVEMBRE IL NUOVO ALBUM “POSSIBILI SCENARI”

 

Sono 60 mila i biglietti venduti in soli quattro giorni del tour “Stadi 2018” di Cesare Cremonini che si esibirà per la prima volta a giugno in quattro concerti, il 15 giugno a Lignano (Stadio Teghil), il 20 giugno a Milano (Stadio San Siro), il 23 giugno a Roma (Stadio Olimpico) e in chiusura a Bologna il 26 giugno allo Stadio Dall’Ara.

 

Un appuntamento importante per Cremonini, dopo gli ultimi due anni passati lontano dai palchi e dedicati al lavoro di produzione del nuovo disco “Possibili Scenari” (nei negozi dal 24 novembre). Questo tour segna una svolta fondamentale nella carriera di un artista che si è sempre contraddistinto per la scrittura di un repertorio diventato, in questi diciotto anni, patrimonio collettivo della musica pop italiana.

Cremonini ha sempre percorso, dal 1999 ad oggi, strade artistiche e discografiche mai scontate, definendo, disco dopo disco, quei tratti caratteristici che oggi fanno di lui un musicista, un autore e un performer unico per stile e talento.

 

Il tour “Stadi 2018” è prodotto e organizzato da Live Nation Italia.

Radio Italia è media partner ufficiale del tour “Stadi 2018”.

 

Grande successo anche per “Poetica” (https://lnk.to/poetica) che si posiziona ai vertici delle classifiche radiofoniche a meno di una settimana dalla sua uscita.

 

 

Di seguito il calendario del tour “Stadi 2018” di Cesare Cremonini:

 

15/06 LIGNANO – stadio G. Teghil

20/06 MILANO – Stadio San Siro

23/06 ROMA – Stadio Olimpico

26/06 BOLOGNA – Stadio Dall’Ara

https://www.facebook.com/cesarecremoniniufficiale

https://twitter.com/CremoniniCesare

http://www.cesarecremonini.org

https://www.instagram.com/cesarecremonini/

Autore dell'articolo: Egle Taccia

Egle Taccia

Egle è avvocato e appassionata di musica. Dirige Nonsense Mag, scrive per Qube Music e Lamusicarock e ha sempre un sacco di idee strambe, che a volte sembrano funzionare. Potreste incontrarla sotto i palchi dei più importanti concerti e festival d’Italia, ma anche in qualche aula di tribunale!