No Press – I concerti di Agosto a Taormina, Zafferana e Palermo

Taormina, Teatro antico – TAOmusica: si candida a consacrarsi come la rassegna più importante in termini di affluenza di pubblico pagante della Sicilia: si stima il raggiungimento di almeno 30 mila presenze, con prevendite registrate all’estero negli Stati Uniti, in Inghilterra, Germania, Russia, Spagna, Israele ecc mentre quelli acquistati in Italia quasi il 30% fuori dalla Sicilia e la quasi totalità venduta a pubblico non Taorminese.

Zafferana, Anfiteatro Falcone Borsellino – Etna in Scena: in collaborazione con il Comune di Zafferana Etnea, perfetta sintesi di un connubio inimitabile tra territorio e spettacolo, grazie ad una politica di promozione turistica e culturale da parte dell’Amministrazione dal vice sindaco Giovanni Di Prima in sinergia con il direttore artistico di “Puntoeacapo” Nuccio La Ferlita, che commenta come Zafferana non sia solo meta del pubblico siciliano ma anche  dei “forestieri” che la scelgono per trascorrere le vacanze estive, alla scoperta dei luoghi alle pendici dell’Etna, unendo al valore del   viaggio  e   dell’accrescimento culturale  quello   del   godimento   di  importanti performance musicali, con il valore aggiunto dell’inserimento del calendario nei pacchetti turistici proposti dai tour operator.

Palermo, Teatro di Verdura: alcuni tra i concerti più attesi da pubblico, nella programmazione live dell’Estate al Verdura.

FABRIZIO MORO 19 AGOSTO

Fabrizio Moro presenta in tutta Italia il suo nuovo disco di inediti “PACE” con il “PACE LIVE TOUR 2017″. L’album “Pace” contiene il singolo sanremese “Portami Via”, già certificato oro. Cantautore, chitarrista e musicista italiano, Fabrizio Moro ha alle spalle una ventennale carriera, cominciata nel 1996, con all’attivo 8 album in studio e la raccolta “Atlantico Live”. Oltre all’edizione appena finita, durante la quale il brano “Portami via” ha ricevuto la “Menzione Premio Lunezia per Sanremo” come miglior testo in gara nella sezione Campioni, Moro ha già partecipato a quattro Festival di Sanremo come cantautore e due come autore: vince nel 2007 tra le Nuove Proposte con “Pensa”, brano con il quale si aggiudica anche il Premio della Critica “Mia Martini” e conquista il podio nel 2008 tra i Campioni con “Eppure mi hai cambiato la vita”. Nel corso degli anni, diversi suoi brani sono stati utilizzati come spot pubblicitari e documentari e come colonne sonore per campagne sociali, serie e programmi TV.

 

AFTERHOURS 22 AGOSTO

Attesissimo il ritorno sul palco degli Afterhours. Ed è proprio nella dimensione a loro più congeniale, che si terranno i festeggiamenti per i 30 anni di una carriera talmente straordinaria da consacrarli quali autentiche icone del rock italiano.  “Con grande piacere annunciamo che in alcune date del nostro tour estivo 2017 avremo con noi sul palco un ospite molto speciale per festeggiare i 30 anni di vita e di carriera degli Afterhours. Una persona e un musicista che ha condiviso e significato tanto per la storia di questa band. Tra queste anche l’unica data in sicilia, Taormina Teatro antico 22 agosto.

 

FRANCESCO RENGA 23 AGOSTO // 24 AGOSTO PALERMO // 26 AGOSTO SCIACCA

E’ uno degli artisti italiani più amati e ha scelto di mettere “il nome dell’amore” al centro di tutto, diventa leit motiv di uno show che si svolge su un main stage A e su uno stage B, che lui stesso definisce “sala prove”, dedicato esclusivamente a un set acustico più intimo. FRANCESCO RENGA sarà sul palco per oltre due ore di live in cui metterà mette la sua voce al servizio delle parole e delle melodie. Quasi 40 brani, alle sue spalle si alternano immagini di vita, istantanee, lancette che scandiscono il tempo e contributi live. Durante il concerto sarà possibile riascoltare i più grandi successi che hanno reso Francesco Renga uno degli artisti italiani più apprezzati dal pubblico e i brani di SCRIVERÒ IL TUO NOME il primo album live di Francesco Renga uscito il 28 aprile, che contiene 16 grandi successi e tre brani inediti, tra questi anche “NUOVA LUCE”, in tutte le radio: un pezzo energico e ritmato, scritto da Davide Petrella e Dario Faini e prodotto da Michele Canova, in questo brano Francesco Renga sperimenta ancora una volta nuovi scenari vocali e nuove sonorità, interpretando il testo con passione e con l’ intensità che lo ha reso uno degli artisti italiani più apprezzati dal pubblico.  La band che accompagnerà Francesco Renga è composta da Fulvio Arnoldi alla chitarra acustica/tastiere, Vincenzo Messina al piano/tastiere, Stefano Brandoni ed Heggy Vezzano alle chitarre, Phil Mer alla batteria e Gabriele Cannarozzo al basso.

 

MARIO BIONDI 24 AGOSTO // 23 AGOSTO NOTO

Dopo il grande successo dell’album “Best Of Soul”, certificato Oro, e dopo il tour nei teatri d’Italia e all’estero nel Regno Unito, a Bucarest e Sofia, MARIO BIONDI si “trasforma” artisticamente in MocamBo con il singolo “Basta!”. Un brano che arriva a sorpresa per continuare le celebrazioni dei 10 anni di carriera dell’artista, un regalo eccezionalmente in lingua italiana attraverso il quale l’artista vuole augurare al proprio pubblico un nuovo inizio, una nuova estate, alla ricerca di una tanto meritata serenità. MocamBo (che significa “capanna/abitazione di fortuna”) è il side-project della voce soul per eccellenza del panorama musicale italiano.  Con “Basta!” Mario Biondi è riuscito ad esprimere un nuovo lato di sé e della propria ricerca artistica, in un brano estivo, dolce e assolutamente “scanzonato”, grazie anche alla collaborazione con l’autore David Florio e con l’arrangiatore Max Greco, che lavorano con lui da tempo sia in studio che sul palco in tour. «La fuga è libertà – afferma Mario Biondi – la fuga è ritrovarsi, la fuga è sfidare la vita e tutto ciò che l’arreda». Il testo di “Basta!” racconta infatti la voglia e la ricerca di pace e serenità, di un nuovo inizio e di una nuova avventura in un paese affascinante come Cuba! Mario Biondi festeggia i dieci anni dal celebre disco d’esordio “Handful of Soul” accompagnato per tutto il Best Of Soul – Tour da una band d’eccezione composta da: Serena Brancale e Serena Carman ai cori, Alessandro Lugli alla batteria, Federico Malaman al basso, Massimo Greco alle tastiere e programmazione, David Florio alle chitarre, percussioni e flauto, Marco Scipione al sax, Fabio Buonarota alla tromba e Moris Pradella alle chitarre, percussioni, piano e cori. “Best Of Soul” (Sony Music Italy) è un doppio album, disponibile nei negozi tradizionali e negli store digitali, che rappresenta un percorso musicale attraverso la carriera di Mario Biondi con 22 brani, tra cui 7 nuovi, che rendono omaggio al genere musicale di cui l’artista catanese è unico rappresentante italiano nel mondo.

 

DANIELE SILVESTRI 25 AGOSTO // 26 AGOSTO PALERMO

Daniele Silvestri torna live con l’OverTour, 10 tappe esclusive ideate come un vero e proprio itinerario di viaggio. L’agenzia di “viaggi (musicali) Silvestri”, come lui stesso l’ha definita sui suoi social. Dopo il successo della data speciale a “Rock in Roma”, dove in oltre 8.000 hanno applaudito l’artista sul palco di Capannelle, e dopo il trionfo in trio con Carmen Consoli e Max Gazzè al Collisioni Festival con oltre 20.000 persone nei due appuntamenti a Barolo, Daniele torna on stage con la sua band. Il nome del tour è stato ideato dallo stesso Silvestri giocando con le parole, come succede di frequente nei testi delle sue canzoni. “OverTour, così l’abbiamo chiamato – giocando appena appena con le parole, che non guasta mai. Perché sarà un Tour “Over”, cioè “oltre”… e anche un po’ “sopra”. Ma è anche un po’ un’overture, perché come spesso accade la fine di un viaggio coincide con l’inizio di un altro. E tra le nostre dita passano già le note di un nuovo disco in fase di ultimazione e un bel po’ di idee nuove da sperimentare, di nuove porte da aprire. Un OverTour insomma – ha postato Daniele direttamente dai suoi social dove si è anche divertito ad accompagnare ogni singolo evento annunciato con una diversa copertina “vintage” ispirata all’estate. Niente megaschermi o effetti speciali in questi appuntamenti: sarà la bellezza dei paesaggi naturali e la preziosità dei contesti storico-architettonici a fare da fondale alla scena. L’OverTour farà, infatti, tappa esclusivamente in teatri storici all’aperto, ciascuno con una propria identità architettonica, storica, artistica o paesaggistica come il Teatro Antico di Taormina – scavato nella roccia, con il Mar Ionio e l’Etna a fare da sfondo (25 agosto) e il Teatro di Verdura a Palermo – nel giardino di una villa ottocentesca presso il Parco della Favorita il 26 agosto. Nelle diverse tappe del tour la scaletta sarà in continua evoluzione e l’interazione con il pubblico sarà costante e piena di sorprese. L’OverTOUR diventa così anche un contest fotografico in collaborazione con IgersItalia e con tutte le community locali: vista la bellezza dei luoghi che ospiteranno i live, per far sì che il concerto sia anche l’occasione per scoprire la suggestione di quei luoghi, i fan potranno pubblicare su Instagram gli scatti delle incantevoli location con gli hashtag #DanieleSilvestri #Overtour (la pubblicazione dovrà avvenire entro due giorni dalla data del concerto). L’autore dello scatto più bello avrà diritto a un pass e potrà condividere in diretta un concerto con foto e video. Ad accompagnare Silvestri sul palco ci saranno sette musicisti, tra collaboratori di vecchia data e recenti acquisizioni di altissimo livello: Piero Monterisi alla batteria, Gianluca Misiti e Duilio Galioto alle tastiere, Gabriele Lazzarotti al basso, Sebastiano De Gennaro alle percussioni e al vibrafono, Daniele Fiaschi alle chitarre e Marco Santoro al fagotto, alla tromba e ai cori.

 

FIORELLA MANNOIA 26 AGOSTO // 27 AGOSTO PALERMO

Dopo “Combattente”, “Nessuna conseguenza” e “Che sia benedetta”, “Siamo ancora qui”, scritto dalla stessa Fiorella insieme a Bungaro e Cesare Chiodo, è il nuovo singolo estratto dall’album certificato platino “COMBATTENTE”, ora disponibile nella versione speciale “sanremese” in doppio cd. Fiorella Mannoia ha dato inizio alla parte primaverile nei teatri di “COMBATTENTE IL TOUR”, dopo il successo della prima tranche dello scorso inverno. Quest’estate Fiorella sarà protagonista di nuovi live che toccheranno anfiteatri, arene, luoghi storici, prestigiosi e di straordinaria bellezza e al ricco calendario estivo, che si snoderà tra giugno, luglio e agosto, continuano ad aggiungersi nuove date.

 

MASSIMO RANIERI 27 AGOSTO // 28 AGOSTO PALERMO

MASSIMO RANIERI torna con “Sogno e Son desto”, formula vincente in cui riveste magistralmente il duplice ruolo di attore e cantante. Sogno e son Desto è un titolo giocoso e provocatorio, un inno alla vita, all’amore e alla speranza. Presto saranno resi noti dettagli e novità di quest’anno, sarà – come sempre – un viaggio affettuoso, spettacolare e sorridente attraverso grandi canzoni, racconti particolari e colpi di

Prevendite disponibili su www.puntoeacapo.uno e nei circuiti abituali .

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.