No Press – Continua il SULLASABBIA: stasera tocca a LEVANTE

LEVANTE #Sullasabbia
venerdì 21 luglio
c/o Beky Bay | V.le Alfonso Pinzon 227 | Bellaria Igea Marina (RN)

La rapidissima ascesa di Levante, la cantautrice che è già un’icona pop, inizia nell’estate 2013 quando col suo singolo d’esordio Alfonso (diventato subito una hit e un manifesto generazionale) domina sia l’airplay radiofonico che le piazze ed i festival di tutta Italia. La crescita è inarrestabile e sostenuta “a quattro mani” dal suo pubblico adorante e dalla critica, unanimi nel consacrare la giovane siciliana trapiantata a Torino come “la nuova stella nascente della musica italiana”.
Il suo primo album “Manuale Distruzione” esce a marzo 2014 ed entra subito nella top ten delle vendite. Levante condivide il tour con Max Gazzè prima (2013) e con i Negramaro poi (2014). Nell’autunno 2014 pubblica il singolo “Ciao Per Sempre” che anticipa “Abbi Cura di Te”, uscito il 5 maggio (INRI / Carosello Records).
Nel mese di novembre 2015 riceve il “Premio Bertoli”, assegnato ai cantautori in grado di arrivare al cuore della gente, attraverso i contenuti dei loro testi, l’impegno sociale e il non uniformarsi alle tendenze di pensiero e di moda attuali. A dicembre si esibisce in Calabria per il Premio “Musica Contro Le Mafie” associazione legata a Libera!. Il Primo Maggio 2016 Levante è tra gli artisti chiamati a suonare a Taranto davanti a oltre 200.000 persone, per la manifestazione annuale indetta dal comitato “Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti” a tutela della salute, dei diritti civili fondamentali e del lavoro. A Settembre Levante è ospite di Singcity, il primo festival diffuso organizzato da RDS e Onstage. Nel frattempo, spinta anche dalle richieste di diversi editori, realizza il sogno nel cassetto di scrivere “la sua canzone più lunga”: un romanzo di narrativa.
In novembre accoglie l’invito dei due rapper più celebri e controversi d’Italia, J-Ax e Fedez, a partecipare a un cameo nel loro brano “Assenzio” – e nel relativo videoclip. Il singolo viene pubblicato in digitale il 18 novembre e in meno di 24 ore è già in vetta alle classifiche su tutte le piattaforme, ottenendo in seguito il doppio disco di platino.
Il 2017 si preannuncia come l’anno della consacrazione: a gennaio pubblica per Rizzoli il suo primo romanzo, intitolato Se Non Ti Vedo Non Esisti. Nelle prime tre settimane il romanzo giunge alla quarta ristampa ed entra nella classifica dei libri di narrativa più venduti in Italia. Sull’onda del successo Levante pubblica un assaggio esclusivo del nuovo album in uscita in primavera: il brano Non Me Ne Frega Niente viene accompagnato da un videoclip ufficiale che in poche ore raggiunge il vertice della classifica trending su Youtube. La copertina del terzo capitolo discografico della cantautrice siciliana, intitolato Nel Caos Di Stanze Stupefacenti e previsto per il 7 aprile, viene svelata in diretta televisiva a Che Tempo Che Fa. A ridosso dell’uscita dell’album Levante vince il premio “Miglior Artista Alternative” ai prestigiosi Coca Cola Onstage Awards, che ogni anno premiano le eccellenze della musica live italiana.
L’uscita del nuovo album vede Levante impegnata in un denso tour promozionale che tocca i principali media nazionali e che la porta ad incontrare i propri fan in un lungo instore tour nelle principali città italiane. Ad una settimana dal debutto del disco sono i numeri a parlare: “Nel caos di stanze stupefacenti” si piazza direttamente al 2° posto della classifica FIMI/GFK – TOP OF THE MUSIC dei dischi più venduti. Anche sul fronte digitale i numeri sono stupefacenti: ben 9 brani su 12 del disco sono entrati nella classifica “Top 50 Viral” di Spotify. Gli ottimi risultati del disco preannunciano un ritorno di successo per la cantautrice, che si prepara a portare dal vivo i nuovi brani in tutta Italia nella primavera e nell’estate 2017: le 6 date del tour “Nel Caos” vengono inoltre preannunciate dall’esibizione sul prestigioso palco del concerto del 1 Maggio a Roma. Quello della cantautrice Levante è stato il terzo annuncio riguardante la neonata rassegna musicale Sullasabbia che completa così la sua programmazione per il 2017 insieme a Niccolò Fabi (24 luglio) e i Morcheeba (27 luglio).

In apertura gli STAG, band romana che nasce dal progetto musicale solista di Marco Guazzone. Il loro album di debutto L’Atlante Dei Pensieri è uscito nel 2012 ed è stato prodotto da Steve Lyon. Promuovono il disco con una tournée di quasi due anni che li porta a suonare in tutta italia arrivando anche in Inghilterra e in Libano. Il disco contiene anche Guasto, brano che Guazzone, in veste di solista, aveva presentato alla 62a edizione del Festival di Sanremo nella sezione Giovani, vincendo i premi Assomusica e Rai Gulp. Nel 2013 esce Live Al Piper Club album registrato dal vivo contenente brani estratti dal concerto che la band ha tenuto nello storico locale romano. Ricevono una nomination ai Ciak D’Oro 2015 come miglior brano originale per Cosa C’è, canzone scritta e interpretata insieme a Malika Ayane per la colonna sonora del film Fratelli Unici. Per Arisa scrivono il brano Dimmi Se Adesso Mi Vedi contenuto nel suo album “Se Vedo Te”. Negli anni hanno aperto le date di artisti come Moby, Suzanne Vega, Malika Ayane, Arisa, Morgan, Dolcenera, Jay Brannan, The Irrepressibles, Azure Ray, Meganoidi. A Luglio 2016 si esibiscono all’I-Days Festival di Monza insieme ad artisti come Sigur Ròs, Stereophonics, Biffy Clyro. Sono attualmente al lavoro sul secondo album di inediti.

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.