No Press – CRISTOBAL AND THE SEA: un mix di nazionalità e generi per la band londinese in tour in Italia a maggio

I Cristobal and The Sea arrivano in Italia per tre date per portare il loro mix tra bossa nova, beat e suoni mediterranei.

La band di stanza a Londra è formata da quattro elementi che provengono da quattro paesi diversi, Spagna, Portogallo, Corsica e Inghilterra, e questo si riflette nella loro musica che esprime un’energia fluida, ritmica e squisitamente melodica, colorata e suggestiva come il nome della band, forgiato da diversi filamenti di DNA, soprattutto bossa-nova, afro-pop, folk e rock.

Cristobal and The Sea hanno debuttato nel 2015 con Sugar Now, il loro primo album uscito per City Slang (Caribou, Calexico, Lambchop, Junior Boys) e prodotto dal produttore di Brooklyn Rusty Santos (Animal Collective, Grizzly Bear, Beach House).

La varietà di suoni in Sugar Now rende difficile definire le vere origini della loro musica: “Noi non facciamo sempre consapevolmente suonare la nostra musica come appartenente ad un genere”spiega la band “l’elemento latino è sempre lì, ma si adatta naturalmente al tema prevalente, che sia psichedelico o disco.” I testi rispecchiano la dinamica della musica – sognante, estatica e solo occasionalmente malinconica.

9 maggio – BOLOGNA @ Freakout

10 maggio – PRATO @ Fab

11 maggio – MILANO @ Magnolia

Info concerti: www.bpmconcerti.com

Fish Eye video: www.youtube.com/watch?v=Vc87JzsT52o

Disquiet video: www.youtube.com/watch?v=bjjoJUqb-d8

 

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone
Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.