No Press – Ex-Otago: il Marassi Super Tour vissuto su “La nostra pelle”

La Nostra Pelle” è il singolo degli Ex-Otago conclusivo della saga di Marassi. Il video del brano è stato girato tra il concerto all’arena del mare della scorsa estate a Genova e le oltre 50 date del tour estivo. Ospite speciale Willie Peyote che ha realizzato il featuring contenuto in Marassi Deluxe uscito la scorsa primavera.
Marassi non trova la conclusione solo in questo singolo ma in un’ultima infilata di date che daranno vita al MARASSI SUPER TOUR, che partirà da Torino il 22 Novembre, con una data già soldout in prevendita che si replicherà il 23, poi Roma, Firenze, Bari, Napoli, Bologna, Treviso ed in fine a Milano il 9 Dicembre all’Alcatraz. Le prevendite sono già attive nei circuiti tradizionali, ulteriori informazioni si possono a questo link: http://bit.ly/2xLnDRK.

Un tour che avrà il sapore della “Pelle” bagnata da quelle gocciole colorate che nascono proprio durante un bel live.
Novità dell’ultim’ora il singolo “Quando sono con te” è stato certificato Oro da FIMI/JFK, ed è la prima etichetta che la band porta a casa dopo 10 anni di dischi, concerti e fatiche.

Gli Ex-Otago si formano a Genova nel 2002 come trio acustico composto da Maurizio Carucci, Alberto “Pernazza” Argentesi e Simone Bertuccini. Nel 2004 si unisce al gruppo il batterista Simone Fallani. Pubblicano il primo album nel 2002, “The chestnuts time” e nel 2007 il secondo “Tanti Saluti”. Seguono nel 2011 “Mezze stagioni” e nel 2014 l’album “In capo al mondo”; in questi anni si aggiungono agli Ex Otago il chitarrista Francesco Bacci e il polistrumentista Olmo Martellacci mentre Alberto Pernazza dice addio dalla band. Il 2016 è l’anno che sancisce la collaborazione degli Ex-Otago con l’etichetta bolognese Garrincha Dischi e con l’etichetta torinese INRI. Nel 2016 arriva poi come nuovo batterista Rachid Bouchambla. “Cinghiali incazzati“, “I giovani d’oggi” “Quando sono con te” sono singoli estratti dall’album “Marassi”, a cui hanno seguito “Gli occhi della luna” feat. Jake La Furia e “Ci vuole molto coraggio” con Caparezza. Tutti brani entrati negli air play dei principali network radiofonici e radio locali.
Marassi” è stato il disco che ha portato gli Ex-Otago su e giù per l’Italia registrando un gran numero di sold out ed un entusiasmo crescente da parte del pubblico. Un susseguirsi di date e città fino al concertone di Piazza San Giovanni in Roma del 1 maggio.
Oggi gli Ex-Otago sono immersi nel loro lungo tour estivo con oltre 50 date in 3 mesi. Hanno partecipato agli I-Days all’Autodromo di Monza in apertura ai Radiohead. Hanno suonato alloSherwood Festival davanti a oltre 9000 persone e la Biografilm Festival di Bologna per la data finale. All’Arena del mare nella loro Genova hanno fatta la data con più pubblico di tutta la rassegna portando sul palco con loro: DardustWillie PeyoteJake la Furia, i Keaton e molti altri amici e musicisti. Sono stati ospiti sul palco di “Meraviglioso Modugno” a Polignano a Mare e a Riccione per “Deejay on stage” organizzata da Radio Deejay. A settembre gli Ex-Otago sono giunti alle battute finali del lungo tour estivo con date altrettanto belle tra cui il Festival della Letteratura di Mantova, l’Home Festival di Treviso e la chiusura al Carroponte di Milano insieme a Lo Stato Sociale davanti ad oltre 5000 persone nonostante la pioggia battente ed il freddo invernale. Un’estate quella degli Ex-Otago con più di 50 date in 3 mesi e oltre 20.000 chilometri percorsi in lungo e largo in tutta la penisola isole comprese.

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.