No Press – FOOD ENSEMBLE: un concerto eseguito con i suoni della cucina

Food Ensemble è una performance di cucina elettronica che fonde l’antica arte della cucina con i più innovativi suoni elettronici, in un connubio tra tradizione ed innovazione per un’esperienza multisensoriale. Food Ensemble è un vero e proprio concerto eseguito con i suoni del cibo che stai per assaggiare.

 

Food Ensemble è un progetto che fonde l’arte della tavola con la musica elettronica: i rumori della cucina vengono campionati e si trasformano in musica. Suoni, profumi e sapori si intrecciano fino a creare un’atmosfera unica in cui gli ingredienti si compongono e diventano assaggi per gli spettatori, che vengono coinvolti in un’esperienza sensoriale dove, a partire dagli ingredienti base, possono seguire passo dopo passo la realizzazione delle portate che diventano musica. Rumori di cucina che diventano suoni elettronici. Uno spettacolo che diventa un’esperienza, sia per chi cucina e campiona, sia per chi assiste alla performance.

Ingredienti genuini, piatti curiosi, spezie rubate in tanti viaggi, odori, melodie, colori e sperimentazione sono gli elementi che compongono la performance di Food Ensemble. Una degustazione di cinque portate e un concerto di cinque composizioni. Ogni brano è composto partendo dai suoni e dai rumori prodotti dalla realizzazione dei piatti che accompagna. Piatti che vengono realizzati davanti agli occhi dello spettatore proprio come in un cooking show.

Musica che viene eseguita dal vivo come in un concerto live.

Food Ensemble sono:

SARC:O (Francesco Sarcone)

Ruba i suoni alla cucina e li usa per comporre musica espressa, manipola ritmi e melodie che accompagnano i piatti e si fondono con i profumi. Musicista e sound designer, scrive colonne sonore e musica per video, produce musica elettronica e collabora con artisti italiani e internazionali, si sporca le mani con tutto quello che è sperimentazione. Oltre ad essere la parte musicale di Food Ensemble, Sarc:o è impegnato nel proprio progetto solista che lo vede pubblicare una serie di EP digitali il cui primo, “The Finding”, è in uscita il 22 settembre.

TORAFUGU (Andrea Reverberi)

Dietro i fornelli ma sotto gli occhi di tutti, poeta cantante e uomo di cucina, manipola spezie e sapori.

Prepara ricette rubate in giro per il mondo, gioca col cibo (e non si dovrebbe), esagera scherzando coi vostri palati. Formato nelle cucine della tradizione emiliana, parte cameriere e arriva a gestire il ristorantino di un jazz club nostrano, poi molla il colpo per dedicarsi alla musica… ora forse ha trovato il modo per vivere entrambe le cose.

MARCO CHIUSSI

Poliedrico: come fonico ha studiato l’intreccio di microfoni per campionare ogni gesto dell’atto del cucinare, come sommelier sceglie i vini adatti per le preparazioni della serata, come sous-chef aiuta Andrea Torafugu Reverberi dietro i fornelli.

 

Prossimo appuntamento

domenica 10 settembre 2017

Mantova, Palazzo Te, Il Giardino dei Sapori, progetto #EATMANTUA

 

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone
Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.