No Press – A KAHBUM LODO GUENZI (LO STATO SOCIALE) e LUCA ROMAGNOLI (MADEDOPO)

Il quarto episodio della serie musicale Kahbum vedrà la partecipazione di una nuova coppia, questa volta composta da Lodo Guenzi (Lo Stato Sociale) e Luca Romagnoli (Management del Dolore Post Operatorio).

Le regole, come già sperimentato nella prima stagione e con artisti come Chiara Dello Iacovo, Davide Shorty e Luca Carocci nella seconda, sono quelle ormai note: 2 musicisti, 90 minuti, 1 titolo.

Kahbum ama offrire ai suoi tanti fan un’esperienza di intrattenimento innovativa e in grado di coinvolgere artisti di generi differenti e di peculiarità eterogenee, il tutto armonizzato da una logica comune: quella di rigettare i meccanismi della competizione e di creare invece uno spazio artistico in cui i musicisti possano cooperare ed esprimersi liberamente con l’obiettivo di dar vita ad una canzone inedita.

La serie non si limita quindi al momento della performance, ma privilegia anzi la fase della creazione artistica per mostrare quel che fino ad ora è rimasto nascosto e privo di racconti. E’ questo il principale obiettivo di Kahbum: guardare oltre lo show per rimettere al centro la musica.

Il quarto episodio della seconda stagione di Kahbum uscirà il 7 Novembre e sarà disponibile sul canale youtube della serie, sulla pagina Facebook e sul sito internet www.kahbum.it


LODO GUENZI

E’ il cantante de “Lo Stato Sociale”, il gruppo elettropop nato nel 2009 a Bologna. I loro tre album sono stati tutti prodotti da Garrincha Dischi. Nel 2017, anticipato dal singolo “Mai stati meglio” è uscito l’ultimo dei tre con il nome “Amore, lavoro e altri miti da sfatare”.

LUCA ROMAGNOLI

E’ il cantante di iL “Management del Dolore Post Operatorio”, la rock band abruzzese che nel 2012 ha fatto il suo esordio con l’album “Auff!!!”. Il gruppo è attualmente alla sua quarta produzione, uscita nel 2017 per la Tempesta Dischi con il nome di “Un incubo stupendo”.

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.