No Press – LUCIO BATTISTI: fino al 5 ottobre aperto il TEMPORARY STORE

In concomitanza con l’uscita di “MASTERS” di LUCIO BATTISTI, venerdì 29 settembre è stato aperto un TEMPORARY STORE presso il negozio VINILE di MILANO (Via Tadino, 17) dove artisti della scena musicale italiana si stanno alternando sul palcoscenico.

Nella giornata di MERCOLEDÌ 4 OTTOBRE presenti il compositore e cantautore Mauro Lavezzi ed il gruppo musicale Delta V mentre GIOVEDÌ 5 OTTOBRE per la serata conclusiva parteciperanno il cantante Marco Masini, la pianista Giulia Mazzoni ed il cantautore e poeta Bobo Rondelli.

È disponibile “MASTERS”, l’atteso cofanetto, targato Sony Music, contenente 60 brani di LUCIO BATTISTI estratti direttamente dai nastri analogici originali restaurati e rimasterizzati a 24bit/192KHZ. Grazie alla particolare e attenta procedura utilizzata e alle più avanzate tecniche digitali è possibile godere del suono e delle dinamiche peculiari degli storici supporti analogici, restaurati e riportati al loro massimo splendore.

MASTERSpermette di ascoltare il più grande musicista della storia della musica italiana “come non l’hai mai ascoltato”!

Queste le tre versioni disponibili di MASTERS

 

COFANETTO 4 CD

+ BOOKLET 24 pagine con foto e interviste a

Geoff Westley, Alessandro Colombini, Franz Di Cioccio e Alberto Radius

 

COFANETTO DELUXE 8 LP IN PASTA COLORATA

+ BOOKLET 12 PAGINE con foto e interviste a

Geoff Westley, Alessandro Colombini, Franz Di Cioccio e Alberto Radius

 

COFANETTO VERSIONE TRIPLO LP

Era il 1967 quando “29 settembre”, interpretato dall’Equipe 84 e firmato da LUCIO BATTISTI, arrivò al primo posto della classifica. Il brano fu il primo grande successo di BATTISTI e l’inizio della sua straordinaria carriera. A 50 anni esatti dalla prima pubblicazione del brano, Sony Music vuole rendere omaggio e celebrare quel lato meno conosciuto al grande pubblico, ma capace ancora di sorprendere, a quasi 20 anni dalla morte: il Battisti produttore di studio, il Musicista, l’innovatore!

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.