No Press – THE WAILERS, LA BAND DI BOB MARLEY ALL’HOME FESTIVAL

Redemption Song, fino al capolavoro Get Up, Stand Up e Could You Be Loved , a No Woman, No Cry, il famosissimo e multipremiato album contenente i brani di successo di Bob Marley, quell’album che ha conquistato 15 dischi di platino e uno di diamante con il maggior numero di vendite di tutti i tempi, superando la cifra di 30 milioni.

Un’emozione unica poter sentire dal vivo le pietre miliari della musica reggae da LegendYork Times è “la band di un artista che ha cambiato le sorti della musica e che rappresenta l’artista più significante del ventesimo secolo”; secondo per la levatura del live che porteranno sul palco di “casa”. Sarà dunque una data storica per Treviso, questa di venerdì, in primo luogo appunto per la caratura mondiale dei The Wailers nominata dalla BBC Best Song of Millenium: Home Festival stupisce ancora per la potenza dei suoi headliner. One Love proclamato come Best Album of the Century e la canzone Exodus che ha scritto la storia del reggae giamaicano, è tornato in scena ed è pronto a travolgere tutti i fan sparsi nel mondo con il suo caratteristico e rivoluzionario sound. Il famoso bassista e founder Aston “Familyman” Barrett, insieme ai chitarristi storici Junior Marvin e Donald Kinsey continuano a suonare in memoria di Bob Marley, facendo delle parole dello stesso leader – “Tenendo insieme The Wailers, voi mi mantenete vivo” – la loro mission.  Oltre 250 milioni di album venduti nel mondo sotto l’effigie Bob Marley & The Wailers.

Ad incendiare la line up dell’ottava edizione di Home Festival (da  30 agosto a domenica 3 settembre, zona Dogana, a Treviso) giorno 1 settembre ci sarà dunque la leggendaria band di Bob Marley oltre ai già annunciati Liam Gallagher, Justice, Booka Shade, Samuel e Andy C.

Line Up (in continuo aggiornamento)
Giovedì 31 agosto: Moderat – Soulwax – The Horrors – Frank & The Rattlesnakes
Venerdì 1 settembre: Liam Gallagher – Justice – Booka Shade – Andy C – The Wailers
Sabato 2 settembre: J-Ax & Fedez – Kungs – Thegiornalisti – Jasmine Thompson
Domenica 3 settembre: Mannarino – Le Luci Della Centrale Elettrica – Levante
E molto altro ancora da annunciare.

 

 

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone
Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.