No Review – Succi e la sua “Carne cruda a colazione”: il buffet è servito

C’è chi, a colazione, preferisce pane burro e marmellata, chi cornetto e cappuccino, chi quella all’americana, e chi si fa bastare il caffè. E poi c’è Giovanni Succi, che per colazione ci propone dell’(in)aspettata carne cruda. “Carne Cruda A Colazione” è il secondo album di inediti di Giovanni Succi, meglio conosciuto come autore e co-fondatore, […]

No Review – DIIV, Deceiver: l’album della liberazione

Ha fatto bene la disintossicazione a Zachary Cole Smith se il risultato è Deceiver, il terzo album in studio della band indie rock americana DIIV, pubblicato lo scorso 4 ottobre 2019. L’album arriva tre anni e mezzo dopo ‘Is the Is Are’, il secondo album della band newyorkese. ‘Deceiver’ è il frutto del percorso di […]

“Canterò”, Paolo Jannacci sceglie la via cantautoriale [Review]

Troppo facile liquidare Paolo Jannacci semplicemente come “il figlio del grande Enzo”. Seppure col passare degli anni la somiglianza col padre si faccia ancor più evidente, l’esordio cantautoriale dell’eclettico e talentuoso jazzista è frutto di un percorso personale e della necessità di esprimere la sua bella e personalissima sensibilità. Solo oggi, all’età di 47 anni, […]

SuperFluo

“SuperFluo”, l’accento non è un dettaglio per Irene Ghiotto [Recensione]

Semplicità non significa essere banale, e dietro una pop song può celarsi un’anima punk che, se anche non si esprime secondo i canoni di quel genere, si diverte a stravolgere quei canoni in maniera deliziosamente anarchica. A tre anni da “Pop simpatico con venature tragiche” riecco finalmente la vicentina Irene Ghiotto, cantautrice, compositrice e “professora” […]

Jennifer Gentle, dietro la maschera [Review]

Dopo un lungo silenzio, tornano finalmente sulle scene i Jennifer Gentle, interrompendo un’attesa durata ormai sette anni. Tanto tempo separa “Jennifer Gentle”, l’omonimo album del ritorno, dal precedente “Concentric”, e basta un rapido sguardo all’artwork dell’album per capire che la band patavina ha ancora molte cose da dire: un’inquietante maschera cerea dalle labbra scarlatte sembra […]

The Niro ft. Gary Lucas

No review – The Niro feauturing Gary Lucas – “The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook”, aka “Lover, you should’ve come over”.

Il 4 ottobre è uscito “The complete Jeff Buckley & Gary Lucas songbook”, il progetto nato dalla collaborazione tra lo storico chitarrista statunitense Gary Lucas ed il cantante italiano The Niro, all’anagrafe Davide Combusti. È proprio Gary Lucas che, dopo aver scoperto The Niro durante un tour italiano, gli ha proposto di dare voce alle […]

“Two Hands”, la delicatezza dei Big Thief [Recensione]

Vengono da Brooklyn proponendoci un folk-indie venato di grunge i Big Thief, quartetto composto dalla soave cantante Adrianne Lenker, dal chitarrista Buck Meek, dal bassista Max Oleartchik e dal batterista James Krivchenia. “Twin Hands” , di cui vi parliamo in questa recensione, è la seconda release della band nel 2019 dopo l’acclamato “U.F.O.F.”, e rappresenta […]

No Review – “Night Windows” di Alberto La Neve: la pittura di Hopper abbraccia il jazz

Edward Hopper dipingeva l’intimità dell’animo umano attraverso scorci di vuoti metropolitani, strutture urbane immerse nella desolazione dell’abbandono in cui trovare al centro sempre l’individuo nella sua assoluta solitudine. Alberto La Neve è un musicista ad ampio spettro, avvezzo ad esplorare le possibilità armoniche del sax in progetti concettuali che traggono ispirazione dalla letteratura (“Lidenbrock – […]

Beppe Dettori

Beppe Dettori, “@90” è un salto indietro nel tempo [Recensione]

Una storia interrotta sul più bello fra il 1998 ed il ’99, portata finalmente a conclusione. È questa, in estrema sintesi, la vicenda riguardante “@90”, l’album di Beppe Dettori in collaborazione con Giorgio Secco venuto finalmente alla luce dopo vent’anni di limbo. Senza fornire spiegazioni dettagliate sui motivi, i due co-autori dell’opera si sono ritrovati […]

“Circadian”, nuovi confini da esplorare per Manu Delago [Recensione]

Un anno dopo l’acclamato esperimento di “Parasol Peak”, il compositore austriaco Manu Delago torna sulle scene con un altro progetto affascinante: il percorso di ricerca dell’artista si incontra nuovamente con la scienza, sfidando i misteri del sonno con “Circadian”, un’opera che ci ha colpito per la rara raffinatezza compositiva. Il collaboratore di Bjork, Cinematic Orchestra, […]

Close