No Review – Perchè “Simulation Theory” dei Muse non è un brutto album

Un buon fan dei Muse, di quelli della prima ora, sa che dentro un album del trio dovrà aspettarsi oscurità, tormenti interiori, riferimenti alla musica classica, ai migliori Queen, certi barocchismi negli arrangiamenti e falsetti come se non ci fosse un domani. Se odiate tutto questo, fareste meglio a risparmiare la fatica di premere play […]

No Review – “Pop Noir”, l’elegante perla nera di Trerose

Rielaborare la musica pop in chiave oscura, andando alla ricerca della bellezza che giace nell’ombra con discrezione ed eleganza in attesa di essere scoperta ed ascoltata: è questa la missione dei Trerose, che per l’appunto è un trio di musicisti di valore composto dalla raffinata vocalist Eleonora Merz, dall’incantevole chitarra di Pino Dieni e dal […]

No Review – “Meditations I-II-III”, la mistica di Foxtrott

Dopo aver ascoltato nel corso dell’anno alcuni brani di Marie-Hélène Delorme aka Foxtrott, era tanta la curiosità di ascoltare un album completo che raccogliesse le sue composizioni del 2018, per cui abbiamo salutato con piacere l’arrivo di “Meditations I-II-III”, lavoro che racchiude i due  EP pubblicati dall’artista canadese nel corso dell’anno con l’aggiunta dell’ultimo capitolo a […]

No Review – “Il mondo secondo Marco”: l’esordio di Marco Negri

Il mondo secondo Marco è il disco d’esordio di Marco Negri, cantautore mantovano classe 1979. Un album dalle non chiare intenzioni: nove brani nei quali si amalgamano, in maniera caotica, pop, rock, british, folk, ma anche punk, reggae e qualche pennellata di elettronica, testi che appaiono come frenati, quasi si volesse rimanere a tutti costi […]

No Review – “Arto”, il particolare Bildungsroman di Setti

Diciamolo subito, non è affatto facile recensire “Arto”, l’opera seconda del cantautore modenese Nicola Setti che segue di quattro anni il debutto “Ahilui”. Già il titolo ci ha un po’ presi alla sprovvista, perché mai avremmo pensato che il primo pensiero rivolto al grande Arto Lindasy fosse azzeccato: Setti infatti spiega che in questo periodo […]

No Review – “Young Prophet II”, il talento pop di Mavi Phoenix

“Young Prophet II” è un EP che sa di decisa conferma per il talento dell’austriaca Mavi Phoenix. Autrice di un pop/rap dalle venature elettroniche, ricco di sfumature che rendono assai difficile inquadrarla – potreste trovare in lei tracce dei Coma_Cose quanto di Grimes, tanto per darvi un esempio – la giovane cantante/producer, originaria di Linz, […]

No Review – Diana “And you can’t build the Night”, true Sicilian Dream Pop

Non potrà certo “costruire la notte” ma punta certamente ad entrare nella cerchia dei figli delle stelle del Dream Pop più intrigante “Diana”, progetto nato dalla mente di Roberta Arena, cantante e musicista di origine toscana trasferitasi adolescente in una Sicilia entrata decisamente nella sua anima. Adottando come nume tutelare la dea della caccia e […]

No Review – Gli Sherpa ci riportano agli albori della civiltà con “Tigris & Euphrates”

Un viaggio mistico verso un’immaginaria Mesopotamia, andando à rebours verso gli albori della civiltà umana. Potrebbe essere così la descrizione in sintesi di “Tigris & Euphrates”, secondo capitolo della discografia degli abruzzesi Sherpa, band per auto-definizione dedita alla “psichedelia occulta” e composta da Matteo Dossena (vocals), Pierluca Michetti, Axel DiLorenzo, Franz Cardone, Ivano Legnini, Enrico Legnini e Fabio […]

No Review – Andrea Tich la multiforme bellezza di “Parlerò dentro Te”

Se il 2018 verrà ricordato come l’anno in cui il cantautorato italiano è tornato a dire la sua, il merito sarà anche di Andrea Tich, cantautore di origine siracusana trapiantato da anni a Milano, attivo sulla scena dal lontano 1978 con l’esordio “Masturbati” e protagonista di un’eclettica carriera nel campo artistico, del quale la musica […]

No Review – “1 kg di problemi e 2 etti di insalata”, la bizzarra spesa di Alfonso

Lodigiano, classe 1994, studioso di percussioni ed ex membro di varie band punk che ad un certo punto della propria vita si è armato della fidata chitarra “Brigida” per seguire la lezione dei più grandi cantautori italiani, Alfonso, nome d’arte di Valerio Savini, debutta con il concept EP “1 kg di problemi e 2 etti […]

Close