Connect with us

Hi, what are you looking for?

No New

No New – Scaliamo il “Monte Meru” insieme ai Latente

Si intitola Monte Meru il nuovo album dei Latente, band alternative rock proveniente dall’hinterland milanese. Un disco che parla di sentimenti umani, dalla rabbia alla speranza. Per il gruppo un lavoro che rappresenta una sorta di daruma, simbolo della loro perseveranza.

È uscito il 7 dicembre il videoclip del nuovo singolo, “Nervi”, una canzone intensa, dai toni post-punk, che racconta le inquietudini che spesso ci attanagliano.

 

Sia il titolo che la cover del disco fanno riferimento al Meru, il monte indiano dalla forte valenza spirituale e filosofica. Come siete giunti a questa scelta?
La scelta di intitolare l’album “Monte Meru” è stata presa quando abbiamo capito che le canzoni che stavamo componendo raccontavano una serie di difficoltà paragonabili ad una scalata di un monte.

Un album che attraversa diversi stati d’animo: disagio, paura, amore, speranza… voi con quale di questi avete iniziato a comporre i brani?
Siamo partiti dal pezzo “Brace” che parla di disagio e ansia nello sguardo al futuro; tutto questo è evoluto in un disco pieno di sentimenti contrastanti.

C’è un messaggio particolare che vi farebbe piacere arrivasse al pubblico dopo aver ascoltato l’intera tracklist?
Il messaggio che ci piacerebbe arrivasse alle persone è un messaggio positivo per esorcizzare le difficoltà della quotidianità.

 

 

“Fumare”, il primo singolo estratto, parla della dipendenza nelle sue varie forme e delle conseguenze negative che derivano da ciascuna di esse…

Esatto, il gesto di fumare riassume il concetto di dipendenza. Questa metafora è molto forte in quanto è una dipendenza diffusa in cui la maggior parte delle persone purtroppo si può riconoscere.

Siete già on the road per la presentazione del disco. Che riscontro avete avuto fino ad oggi?

Abbiamo avuto un riscontro molto positivo, abbiamo conosciuto gente in gamba tra i quali molti gruppi validi. Non solo per quanto riguarda i live ma anche varie interviste.

Domanda Nonsense: La fobia da cui non riuscite a liberarvi?

Risposta Nonsense: salviettine umidificate non gettabili nel wc.

 

 

Intervista a cura di Cinzia Canali

 

Written By

Cinzia Canali nasce a Forlì nel 1984. Dopo gli studi, si appresta a svolgere qualunque tipo di lavoro, ama scrivere e ha la casa invasa dai libri. La musica è la sua passione più grande. Gira da sempre l'Italia per seguire più live possibili, la definisce la miglior cura contro qualsiasi problema.

Seguici su Facebook

Leggi anche:

No Interview

Da venerdì 17 maggio è disponibile su tutte le piattaforme digitali “GUAGLIONA”, il primo album di inediti di VALE LP, la giovane cantautrice napoletana che...

No Interview

KINTSUGI è il nuovo album dei VOINA, pubblicato per V4V Records (edizioni Sony/ATV Music Publishing). Questo disco viene definito come un inno alla disfatta e all’infinita voglia...

No Interview

A poche settimane dall’uscita del suo primo album “DEJAVU”, il producer multiplatino Lolloflow torna con il nuovo singolo “AMICI” uscito il 17 maggio per Flamingo...

No Interview

È disponibile “QUESTO NON È UN CANE/DOMO” di CLAVER GOLD pubblicato per Woodworm/Universal Music Italia. Il rinnovato progetto discografico di CLAVER GOLD contiene i brani del precedente “QUESTO...