No Press – Area Sanremo ritorna in una veste rinnovata per l’edizione 2019

Formula rinnovata per Area Sanremo 2019, l’unico concorso che garantisce per 2 giovani l’accesso al 70° Festival della Canzone Italiana.

Mercoledì 25 settembre a Milano è stata presentata alla stampa l’edizione 2019 di Area Sanremo, con alcune conferme e molte novità.

Nella sala stampa allestita presso il ristorante Controvento erano presenti il direttore artistico Massimo Cotto, Livio Emanueli, il nuovo Presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo e principale fautore del rinnovamento di quest’anno, il presidente di commissione Vittorio De Scalzi con Andy dei Bluvertigo e Gianni Testa che insieme agli assenti giustificati Petra Magoni e Teresa De Sio completano la squadra di soli musicisti scelta per valutare i ragazzi iscritti.

La notizia più importante è che quest’anno ritorna la matematica certezza di avere due posti assicurati per Sanremo Nuove Proposte 2020, che con il nuovo direttore artistico e presentatore Amadeus si svolgerà al Teatro Ariston insieme alla gara dei Big.

Il concorso è inoltre completamente gratuito in ogni sua fase e avrà luogo interamente nella città di Sanremo: infatti è stata abbandonata la formula di Area Sanremo Tour dell’anno scorso, più remunerativa ma molto complicata nella realizzazione e soprattutto proibitiva a livello logistico per i ragazzi iscritti.

Area Sanremo 2019 decreterà 8 vincitori del concorso, dai quali la commissione Rai sceglierà due partecipanti che andranno ad unirsi ai 5 provenienti da Sanremo Giovani e al vincitore di Sanremo Young. Proprio per la presenza del vincitore del concorso per giovanissimi anche l’età minima per partecipare ad Area Sanremo viene abbassata a 15 anni, mentre  quella massima resta 36 anni non ancora compiuti alla data del 31 gennaio 2020.

Per partecipare i ragazzi dovranno presentare un brano inedito registrato presso qualsiasi società di collecting entro la data del 21 ottobre 2019. La città di Sanremo ospiterà nei giorni 18/20 e 25/27 ottobre la prima fase di corsi e audizioni eliminatorie mentre la fase finale si svolgerà dall’8 al 10 novembre e decreterà gli 8 vincitori. Tutti i corsi saranno affidati ancora una volta al CPM Music Institute di Franco Mussida che sarà Educational Partner.

Si annuncia un’edizione che ha nel suo dichiarato rinnovamento l’intenzione forte di tutelare e formare i giovani talenti in un percorso formativo unico nel suo genere, che si differenzia da Sanremo Giovani proprio perchè si rivolge anche a chi non ha nessuna esperienza professionale pregressa, aprendo le porte del Festival a chiunque dimostri di avere talento.

A tal proposito tra i vincitori delle scorse edizioni di Area Saremo non possiamo dimenticare artisti che hanno poi vinto la kermesse come Arisa (vincitrice tra le nuove proposte nel 2019 e tra i campioni nel 2014) e Mahmood, ultimo trionfatore sia a Sanremo Giovani che al Festival 2019 con la hit “Soldi”.

Tutte le info e il bando per l’iscrizione all’indirizzo: https://www.area-sanremo.it/2019/

Autore dell'articolo: Alex Lauria

Avatar