No Review – “The Secret Of Letting Go”, il misticismo dei Lamb

Un artwork suggestivo, in cui i volti di Andy Barlow e Lou Rhodes, in parte dipinti con colori che rievocano il cosmo profondo, fanno inevitabilmente pensare alla dinamica duale di Yin e Yang che da sempre caratterizza le sonorità dei Lamb: l’anima elettronica/tecnologica/maschile incarnata da lui e quella folk/mistica/femminile di lei. Il settimo album dei […]

No Review – “The Song Diaries”, la sinfonia di Sophie Ellis-Bextor

Sono già ventun anni di onorata carriera per Sophie Ellis-Bextor, l’apprezzata ed incantevole sirena britannica che all’inizio degli anni 2000 ha fatto ballare l’intera Europa grazie ai brani realizzati prima con il Dj italiano Spiller, poi con una serie di album solisti pubblicati con parsimonia che hanno confermato sia il suo ruolo di regina indiscussa […]

No Review – “Bright Night Flowers”, quel romanticone di Jon Fratelli

Jon Fratelli conferma il proprio periodo di profonda ispirazione, tornando con il secondo album solista “Bright Night Flowers” a pochi mesi di distanza dall’ottimo “In Your Own Sweet Time” realizzato con i “Fratelli” Mince & Barry. Messe da parte le chitarre elettriche e la scanzonata attitudine punk/rock/indie della band, è un Jon diverso, più romantico […]

No Review – The Fratellis, rock avanti tutta con “In Your Own Sweet Time”

Non c’è nulla da fare: in molti continuano a decretare la fine della musica Rock, ma più cercano di ucciderla, più nuovi interessanti album “escono dalle fottute pareti” facendoci riflettere sul fatto che, certamente, questo genere non fa più parte del mainstream mondiale né ha la dirompente forza di ribellione che cambiò la storia e […]

No Review – “Please don’t be Dead”, Fantastic Negrito torna in versione deluxe

E’ una storia incredibile quella di Xavier Dphrepaulezz: nato nel 1968 in Massachusetts, l’ottavo di quindici fratelli di una povera famiglia di immigrati somali, una gioventù difficile in quel di Oakland fra droga e armi e la musica che sembra ad un certo punto offrire una possibilità di redenzione, con “Dirty Mind” ed il genio […]

Close