No Review – “Volume Quattro” di Paolo Spaccamonti: il crepuscolo di città invisibili

Paolo Spaccamonti è un artista il cui percorso si attesta sul terreno della ricerca del suono e delle sue infinite potenzialità come veicolo di una espressione intima e lacerante. L’ascolto di “Volume Quattro”, l’ultimo album del compositore torinese, è una sorta di viaggio al termine della notte di città invisibili rischiarate solo da tenui luminescenze […]

No Review – “Caligula” di Lingua Ignota: l’inconscio come abisso

“Lasciami odiare fintanto che mi temono“, urla Kristin Hayter nel suo lavoro più ambizioso intitolato “Caligula”, materia sonora oscura in cui confluisce sangue e fiele, nichilismo mistico, alienazione ed estasi. La Hayter è una figura difficile da definire, artista immersa nella continua ricerca e sperimentazione dell’estremo come metodo di catarsi dall’ipocrisia e dagli schemi di […]

No Review – Gold Mass: musica per una coreografia immaginaria

Emanuela Ligarò è una creatura sfuggente il cui vissuto artistico e personale si fonde in un’unica dimensione di sintesi e creazione. La stessa copertina di “Transitions”, primo album con il moniker Gold Mass, è la rappresentazione di una osmosi con la natura, di un contorcimento mimetico per rendersi simile alle radici di un albero secolare […]

No Review – “L’amore nel 3002” di ioPellegrino: l’estate infinita delle nostre vite

La musica di Simone Pellegrino sembra uscita da un tempo cristallizzato nella memoria, da immagini trasfigurate dal languore di una estate infinita che svuota le città e spalanca le finestre delle case. La scrittura dell’artista salentino vive di svariati registri che si incrociano come piani inclinati, tenuti insieme dalla cifra della metafora che diventa il […]

No Review – “To Believe” di The Cinematic Orchestra: musica per città invisibili

La musica dei Cinematic Orchestra ha sempre proceduto lungo il confine che separa i sogni dalle illusioni, come fosse una lente immaginifica attraverso cui guardare il bordo delle cose mutevoli attorno a noi. “To Believe” è la sintesi ed il perfezionamento di una musica pensata per essere enorme e per saturare spazi sconfinati, immersa in […]

No New – Gli Züth! Ritornano con Eroticaerobica, il nuovo videoclip

A quattro anni di distanza dall’uscita dell’album “Oceano” gli Züth! ritornano con un nuovo videoclip che anticipa l’uscita dell’album “La Cosmonautica” prevista per Settembre. La protagonista di Eroticaerobica è la pole dancer Alexandra Aftanase che si esibisce in una performance particolare, una combinazione di movimenti di aerobica e modern dance.Il video è stato girato a […]

No Press – Primavera Sound 2019, gli artisti Hip Hop al SEAT Village Stage

Il Primavera Sound 2019 conferma la sua passione per l’hip hop con 13 nuovi artisti sul SEAT Village Stage Little Simz, AJ Tracey, Mucho Muchacho, Junglepussy e Kaydy Cain sono solo alcuni degli artisti che suoneranno sul nuovo palco del Parc del Fòrum dedicato ai diversi generi di hip hop   Negli spazi del Primavera Sound spuntano sempre […]

No Review – “Lux Prima”, l’intrigante collaborazione di Karen O e Danger Mouse

Non hanno bisogno di presentazioni Karen O, carismatica frontwoman dei newyorkesi Yeah Yeah Yeahs recentemente all’opera come solista, prestando la voce alle soundtrack dei più recenti film di Spike Jonze e Brian Joseph Burton aka Danger Mouse, versatile polistrumentista e produttore fra i più gettonati della scena alternative, già all’opera con Gnarls Barkley, Black Keys, […]

No Review – Welcome back to “The Modern Age”, Sleeper!

Che effetto fa parlare di “Britpop” al giorno d’oggi? Se guardiamo oltre alle tante serate a tema che si stanno organizzando un po’ in tutti i music club, gli unici argomenti di cui si parla sono l’eventuale agognata reunion dei fratelli Gallagher, con tanto di scommesse presso i bookmaker, congetture su cosa stia passando nelle […]

No Press – Primavera Sound 2019, tutto il programma ufficiale

Primavera Sound 2019 orari, mappa dei palchi e programma complementare I dj set di Jarvis Cocker, Tim Burgess (The Charlatans) e Richard Colburn (Belle And Sebastian) completano il cartellone del Seat Village Stage L’edizione di quest’anno di minimúsica al Parc del Fòrum includerà un concerto gratuito della Big Band de l’Escola Concepció e una lezione di […]

Close