ESPAÑA CIRCO ESTE – A marzo il nuovo album [Press]

Gli España Circo Este tornano finalmente sul palco, la dimensione a loro più congeniale, che da sei anni li vede far ballare il pubblico di tutta Europa – e non solo – affermandosi come una delle band più cosmopolite del nostro Paese. Con un tour in partenza da Padova il prossimo 27 marzo, gli ECE sono pronti a festeggiare con i loro fan l’uscita del nuovo album prevista per il 20 marzo con Garrincha Dischi.

Proprio lo scorso 28 gennaio è uscito Se La Cantiamo Ci Passerà, nuovo singolo e terzo tassello – dopo Cento Metri e La Mia Rivolta – che anticipa l’uscita dell’atteso disco prodotto da Fabio Gargiulo (Lo Stato SocialeArisa, Canova, Eros RamazzottiLa Rappresentante di Lista, Motta, ecc…).

Il video della song è stato girato dal regista Paolo Santamaria (Lo Stato Sociale, Ex-Otago etc.) e chiude la trilogia dedicata alla comunicazione – tra i principali temi trattati dalla band nel nuovo lavoro discografico – che da ieri è disponibile sul canale Youtube di Garrincha. Gli ECE hanno inizialmente scelto un canale 3.0 come IGTV per lanciare questi tre video, sfruttando al massimo il potenziale interattivo e coinvolgendo la propria fanbase come parte attiva e non solo spettatrice. Dopo tre appuntamenti attraverso monitor e pixel, ora sappiamo che il prossimo sarà finalmente dal vivo, di nuovo a suonare ovunque ci sia voglia di incontrarsi, comunicare faccia a faccia e far festa insieme. E sarà incredibile.

ECCO LE PRIME DATE CONFERMATE:
(Calendario in aggiornamento)

27/03 Padova – Cso Pedro
02/04 Bologna – Locomotiv Club
03/04 Torino – CAP10100
11/04 Pordenone – Capitol
08/05 Milano – Ohibò
16/05 Roma – SUENA! p/o CSOA Spartaco

ESPAÑA CIRCO ESTE

Gli España Circo Este sono Marcelo (Voce, Chitarra), Jimmy (Batteria, Percussioni), Ponz (Basso, Voce), El Don (Fisarmonica, Violino).

Nel 2013 pubblicano l’EP Il Bucatesta a cui fa seguito un tour di oltre 100 date tra Spagna e Italia.

Nel gennaio 2015 pubblicano La Revolucion del Amor, il primo LP, che li impegna in un tour europeo tra Italia, Svizzera, Austria, Danimarca, Germania e Repubblica Ceca, mentre nell’estate dello stesso anno vengono chiamati come opening act ufficiale nei tour italiani di artisti del calibro di Manu Chao e Gogol Bordello.

Nel 2017 pubblicano con Garrincha Dischi il  secondo album Scienze della maleducazione e nell’autunno dello stesso anno ricevono a Faenza il premio MEI per il “Miglior Tour Nazionale ed Internazionale” dell’anno. Il 20 Ottobre 2017 esce il loro primo disco live Tour della Maleducazione che imprime su disco l’energia incendiaria che la band sprigiona sul palco.

A marzo 2018 volano verso gli Stati Uniti selezionati tra le 12 band ospiti dell’International Day Stage del mitico South by Southwest di Austin in Texas, siglando così la loro prima apparizione fuori dal Vecchio Continente. A giugno dello stesso anno pubblicano per il mercato Sud Americano Bau Bau Ciudad, un EP di tre tracce in collaborazione con l’artista messicana Flor Amargo.

Nel 2019 entrano in studio con il produttore Fabio Gargiulo (Lo Stato Sociale, Arisa, Eros Ramazzotti, La Rappresentante di Lista, Motta, ecc…) per le registrazioni del nuovo album in uscita nel 2020 per Garrincha Dischi.

Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Il contenuto non è un articolo scritto dalla redazione di Nonsense Mag.

Autore dell'articolo: Egle Taccia

Egle Taccia
Egle è avvocato e appassionata di musica. Dirige Nonsense Mag e ha sempre un sacco di idee strambe, che a volte sembrano funzionare. Potreste incontrarla sotto i palchi dei più importanti concerti e festival d'Italia, ma anche in qualche aula di tribunale!