No Press – Anche due nomi italiani nella line-up stellare del Sziget Festival 2018

Motta e Willie Peyote si aggiungono alla line up dello Europe Stage, uno dei palchi più grandi del festival.   Potranno esibirsi in un contesto affascinante e internazionale alternandosi con grandi nomi come Arctic Monkeys, Kendrick Lamar, Mumford & Sons, Gorillaz, Lana Del Rey, Dua Lipa, Liam Gallagher, The War On Drugs, Gogol Bordello, Cigarettes After Sex, Bastille, Lykke Li, The Kooks, Nick Murphy FKA Chet Faker, Fever Rey e tantissimi altri!

Motta ha appena pubblicato il suo nuovo singolo “Ed è quasi come essere felice” che anticipa il suo nuovo album “Vivere o Morire” in uscita il 6 aprile, per l’estate 2018 saranno poche le date live in programma. Una di queste sarà quindi proprio a Budapest in uno dei festival esteri più frequentati dagli italiani. Willie Peyote con il suo rap tagliente e dai testi molto efficaci, si presenterà al Sziget Festival con un live coinvolgente ed esplosivo!

Nel frattempo la vendita dei ticket sta procedendo spedita e i 5 day pass sono ormai quasi terminati. Rimarranno disponibili i 7 day pass, i 3 day pass e i ticket giornalieri per questo è assolutamente consigliato l’acquisto del proprio ticket al più presto, il sold out è alle porte anche prima rispetto agli anni precedenti.

Sziget Festival – 8/15 agosto 2018 – Budapest/Isola di Obuda
E’ possibile acquistare anche il moving in ticket per poter accedere all’area campeggio già dal 5 agosto e utilizzare i servizi che il festival mette a disposizione dei visitatori.

Sziget Festival 2018, gli artisti dello Europe Stage

Tommy Cash – EE
Kettcar – D
Blaudzun – NL
Fresku – NL
Smokey Joe & The Kid – F
Témé Tan – B
Meute – D
Chefboss – D
Klub Des Loosers – F
Astronautalis – USA
5’NIZZA – UA
Bostich + Fussible from Nortec Collective – MEX
Francobollo – SE
La Sra. Tomasa – E
Senbeï – F
Motta – I
Willi Peyote – I
Lea Santee – A
The Lytics – CAN
Moonchild Sanelly – SA
Sexy Zebras – E
Beissoul & Einius – LT
Satra Benz – RO
Thom Artway – CZ
Peter Aristone – SK
Run Over Dogs – HU
Shell Beach – HU
The Poppers – P
Omer Netzer – IL
The Paz Band – IL
Strapo – SK
Ezhel – TR
Electric Fields – AUS
Sol Monk & Jenny – IL

Autore dell'articolo: Edward Agrippino Margarone

Edward Agrippino Margarone
Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.