No Review – Il Self Titled EP di Charlotte Bridge, tra dream pop, folk ed elettronica

L’EP self-titled di Charlotte Bridge, nome d’arte di Stefania Salvato, è una pillola dal sapore agrodolce: nelle cinque canzoni che compongono l’EP si respira a pieni polmoni una melliflua malinconia che accarezza l’ascoltatore e lo avvolge in un seducente velo di riverberi, echi elettronici e melodie dreamy. Queste ultime si presentano in varie forme: a […]

Close