No Review – Always Foreign, il nuovo disco dei TWIABP

Un concetto associabile ai The World is a Beautiful Place & I am No Longer Afraid to Die è l’abbondanza. È abbondante il materiale fonetico presente nel loro nome. È abbondante il numero dei membri della band, che spesso assume le sembianze di un’orchestra. Sono abbondanti le digressioni strumentali e stilistiche. Proprio quest’ultima caratteristica è […]

No Review – S/T dei Rainer Maria

Immaturo, leggermente melenso, caotico, lo-fi; ma tremendamente onesto. Questa è la descrizione di Past Worn Searching, disco d’esordio degli statunitensi Rainer Maria. Il primo full length della band di Madison, datato 1997, può essere considerato a tutti gli effetti emo: nello specifico, quella forma di emo, divenuta popolare verso la fine degli anni novanta, che […]

No Review – You’re Not As ___ As You Think, la nuova uscita dei Sorority Noise

Carissimi lettori di Nonsense Mag, per questa recensione non indosserò i panni del freddo critico imparziale, ma farò prevalere il cuore sulla ragione. Beninteso, i Sorority Noise non sono tra i miei gruppi preferiti, ma non appena il mio condotto uditivo percepisce le loro note ruggenti e granitiche, vengo trasportato in uno dei periodi più belli della […]

Close