Connect with us

Hi, what are you looking for?

No Trip

ONE DAY MUSIC 2017: ecco il festival più importante del Sud Italia

Tutto quello che c’è da sapere sull’evento che infiammerà l’1 maggio a Catania: attese oltre 20mila persone.

2 Main Stage, 5 Aree Musicali, 100 artisti, 24 ore di musica.
Trovatemi  un evento di questo calibro, da Roma in giù, per il primo maggio. L’unico con tali capacità è il ONE DAY MUSIC, il festival diventato nel corso degli anni il punto di riferimento per la Sicilia e tutto il sud Italia. L’edizione di quest’anno sarà la nona e come da tradizione infiammerà la spiaggia di Catania dove si ritroveranno migliaia di giovani pronti a trascorrere la festa dei lavoratori a ritmo di musica: dalla techno al rap, dall’elettronica fino al reggae, dal rock e alla drum and bass.
Previsti due palchi principali e cinque aree musicali che faranno da cornice a 24 ore no-stop di musica con un’area village, punti ristoro, scuola di windsurf, canoa, kayak e sup. Sì, perché l’unicità del festival sta soprattutto in questo: benché il Primo maggio a Roma è più celebre e seguito, il concertone non avrà mai l’appeal del One Day dove la straordinaria cornice del litorale catanese e la sua vista (Etna compresa) vale da sola il prezzo del biglietto!

Oltre a tantissime band e artisti locali quest’anno il One Day ha deciso di alzare l’asticella annunciando grandissimi nomi della scena musicale italiana e internazionale che  si esibiranno nella SundanceArena e nella Spring Arena. La prima dedicata al mondo dell’elettronica ospiterà il leggendario dj tedesco SVEN VÄTH che sarà protagonista di un dj-set speciale lungo ben tre ore; l’arena primavera, invece dedita alle sonorità black e drum and bass, ospiterà la storica band inglese ASIAN DUB FOUNDATION, le punte di diamante del rap italiano GEMITAIZ, KAOS ONE e NITRO, il producer drum and bass più amato degli ultimi anni AUDIO, la regina della dancehall MAMA MARJAS e il Sound System inglese MUNGO’S HI FI insieme al vocalist TOM SPIRALS.

Qui di seguito il programma completo dell’One Day Music 2017.

Appuntamento dunque per lunedì 1 maggio, all’Afrobar situato in viale Kennedy 47 (apertura cancelli fissata per le 10:00). Nel frattempo, rifatevi gli occhi con quanto successo l’anno scorso nonostante le avverse condizioni meteo e realizzate che manca ormai  pochissimo!

https://www.facebook.com/onedaymusicofficial/videos/1167016786698032/

Edward Agrippino Margarone nasce a Caltagirone il 13 Giugno 1990. Cresce a Mineo dove due grandi passioni, Sport e Musica, cominciano a stregarlo. Il suo nome è sinonimo di concerto tanto che se andate ad un live, probabilmente, è lì da qualche parte. Suona il basso ed è laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni.

Seguici su Facebook

Leggi anche:

No Press

Beach Fossils, Nation of Language, Tkay Maidza e No Windows sono i nuovi act che si aggiungono alla line up della 27ª edizione di...

No Interview

Si chiama “Legna per l’inverno” ed è uscito il 1° marzo per Disordine Dischi: si tratta del nuovo disco del cantautore napoletano Verrone, già...

No Press

PEGGY GOU SALIRÀ SUL PALCO DELL’UNIPOL ARENA DI BOLOGNA  PER IL SUO PRIMO SHOW IN UN PALAZZETTO ITALIANO  Dopo il trionfale successo del singolo  “It...

No Report

Lo scorso 2 dicembre abbiamo partecipato al live di Alberto Bianco al circolo Arci Bellezza di Milano, un live ricco di sorprese e di...