No Review – “Singing to Strangers”, un Jack Savoretti da brivido

C’è una vaga nostalgia degli anni ’70 in “Singing to Strangers”, sesta fatica discografica del cantautore italobritannico Jack Savoretti che fin dall’artwork dell’album, caratterizzato dal suo bel profilo virato in tonalità calde, omaggia una delle età dell’oro della musica moderna. Non si ferma tuttavia ai gloriosi Seventies il talentuoso Jack, che con l’ottima produzione di […]

Close