No Review – Banana Joe, super heavy “Supervintage”!

I Banana Joe sono un giovane terzetto genovese composto dal cantante/bassista Andrea Gnisci, da Fulvio Masini (chitarre) ed Emanuele Benenti (batteria) dedito, a dispetto del monicker che già ci ispirava le sonorità caraibiche dell’omonimo film, ad un energico heavy rock dai forti richiami agli anni ’60 ed alla psichedelia, pur mantenendo un sound a tutti gli effetti moderno e, […]

No Review – “Bleeding Magenta”: la psichedelia dei New Candys si tinge di rosso sangue

In Italia, da diversi anni a questa parte, si sforna shoegaze, psych, post-punk, dreampop, noise ad un livello talmente pregevole, per qualità e consistenza della produzione, da conquistare attenzioni e riconoscimenti mai meno che entusiastici, soprattutto in ambito internazionale, laddove la scena tricolore di adoratori del fuzz e del riverbero è stata persino elevata a […]

No Interview – I Julie’s Haircut ci parlano di psych rock e maleducazione

“Invocation And Ritual Dance Of My Demon Twin” dei Julie’s Haircut è certamente una delle più interessanti uscite di questo 2017 che volge al termine. L’album può considerarsi il coronamento di vent’anni di carriera per la band italiana che nel tempo ha saputo meglio esplorare la vera essenza del rock alternativo, muovendosi tra garage, noise […]

Close