Connect with us

Hi, what are you looking for?

No Art

No Art – Esposizione Dalí/Duchamp al Royal Academy of Arts di Londra

La prestigiosa Royal Academy of Arts di Londra ha organizzato un’esposizione per due tra i più importanti artisti delle avanguardie del secolo scorso: Marcel Duchamp e Salvador Dalí.
Un’esibizione molto importante, che promette di riunire capolavori di inestimable valore in poche stanze, tra manoscritti ed altri spaccati della vita privata dei due artisti.
Infatti nella prima sala troviamo i primi lavori dei due artisti, sia di pittura tradizionale che di avanguardia, dove si cominciano a delineare le varie caratteristiche di entrambi: Dalí come esponente del surrealismo, mentre Duchamp del Dadaismo.

In seguito si trovano le foto dei due, con varie lettere esposte, a testimonianza della loro stretta amicizia che ebbero in vita.
Man mano che si prosegue, si iniziano a trovare con maggiore frequenza le caratteristiche nelle opere che più li hanno contraddistinti nel mondo dell’Arte, ritrovandosi faccia a faccia con autentici capolavori: dai “Primi Giorni Di Primavera” di Dalí a “La Sposa messa a nudo dai suoi scapoli, anche” di Duchamp, passando per “La Fontana” e “Telefono Aragosta”.

Il tema del sogno, l’onirico, molto presente nelle opere di Dalí, si unisce allo stile ironico e molto provocatorio di Duchamp, dove tele dello spagnolo ben circondano i vari ready-made del francese.
Ed una linea comune li unisce, in qualche modo: l’eros, la raffigurazione di opere che puntano all’erotismo quasi esplicito, un argomento tabù di quegli anni.

A seguire, nelle ultime sale, si trovano proiezioni di video vari, dai film fatti da Dalí, come il “Cane Andaluso”, a interviste dell’epoca. Ci sono inoltre altri oggetti che richiamano non solo alla quotidianità dei due artisti, ma anche alla loro amicizia, come la scacchiera creata da Dalí che regalò proprio a Duchamp.

La mostra non è enorme, e richiede poco tempo per visitarla per bene, poco più di un’oretta, ma l’importanza delle opere esposte e degli artisti trattati ne fanno una tappa assolutamente obbligatoria nel caso doveste passare per Londra. Consiglio inoltre di comprare prima il biglietto per l’ingresso online, onde evitare spiacevoli sorprese al vostro arrivo.

Biglietti:
https://tickets.royalacademy.org.uk/performancelist.asp?ShoID=3463

Prezzi:
15 sterline il biglietto intero, sconti presenti per varie categorie.

Orari:
Dal Sabato al Giovedì: 10am – 6pm
Venerdì: 10am – 10pm

Written By

Musicista, chitarrista e cofondatore dei Mescaline Babies, coi quali ha condiviso alcuni dei più importanti palchi europei. Appassionato di musica, cinema e di qualsiasi forma d'arte. Vive a Londra.

Seguici su Facebook

Leggi anche:

No Art

Fino al 31 marzo 2020 il Castello Ursino di Catania ospita “Caravaggio Immersive”, un progetto multimediale che, con l’ausilio di proiezioni immersive e ricostruzioni...

No New

Il 13 settembre è stato pubblicato “ARTE”, il primo album di MAMBOLOSCO su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia), che segna un traguardo importante...

No Art

È arrivata a Catania “Leonardo Da Vinci – I volti di un genio”, la mostra ospitata fino al 24 novembre nei prestigiosi saloni del...

No New

Domenica 16 giugno, nella bellissima location dell’Arena Ferdinando II a San Nicola La Strada (Ce), torna La Musica può fare, il festival di musica e...