I grattacieli di Cabeki e gli orizzonti di città invisibili [Recensione]

Andrea Faccioli (alias Cabeki) è un musicista che ha saputo sviluppare un proprio linguaggio immaginifico, consolidato da una esperienza maturata in produzioni di livello, come l’album “Non ce la farai, sono feroci come bestie selvagge” del 2016 in cui si addentrava con grande sensibilità nelle pieghe di un microcosmo intimista. Con il nuovo “Da qui […]

Tame Impala The Slow Rush

Tame Impala, The Slow Rush: il presente è un ossimoro, un attimo infinito nello spazio di Kevin Parker [Recensione]

A distanza di 5 anni dall’uscita di ‘Currents’, i Tame Impala ritornano con ‘The Slow Rush’, l’album con cui Kevin Parker ferma i suoi viaggi nel tempo in un attimo liquido, infinito, eterno ed immobile. Già dall’ossimoro del titolo, la corsa lenta, si intuisce la decelerazione della corsa nel tempo di Kevin Parker e la […]

No Review – “A Son” di Pan American: un intimo invito all’introspezione

“Che cosa fa la musica, da dove inizia la musica? Quanto può essere semplice? Quanto può essere onesta?”. In un’epoca dominata da un’imperante capitalismo neoliberista, che impartisce insegnamenti come “la quantità è meglio della qualità” e il conseguente “apparire è meglio che essere”, quella sopra citata è una domanda che solo una limitata cerchia di […]

Moon Jeff Mills

No Review – Ritorno sulla Luna con Jeff Mills

A cinquant’anni dallo storico sbarco dell’uomo sulla Luna – astenersi contestazioni complottiste in merito – il guru della techno Jeff Mills decide di celebrare l’evento a modo suo. “Moon – The Area of Influence” è una celebrazione assolutamente sui generis, in cui  le sonorità techno ultra-minimali dell’artista statunitense colpiscono in modo inaspettato. Il mood del […]

No Review – Gli Sherpa ci riportano agli albori della civiltà con “Tigris & Euphrates”

Un viaggio mistico verso un’immaginaria Mesopotamia, andando à rebours verso gli albori della civiltà umana. Potrebbe essere così la descrizione in sintesi di “Tigris & Euphrates”, secondo capitolo della discografia degli abruzzesi Sherpa, band per auto-definizione dedita alla “psichedelia occulta” e composta da Matteo Dossena (vocals), Pierluca Michetti, Axel DiLorenzo, Franz Cardone, Ivano Legnini, Enrico Legnini e Fabio […]

No Review – Manu Delago: welcome to “Parasol Peak”

Opera complessa ed ambiziosa, “Parasol Peak” del polistrumentista austriaco-tirolese Manu Delago. L’album è stato difatti realizzato in presa diretta nel corso di una spedizione sulle Alpi che ha visto come protagonista lo stesso autore ed un team di altri sette musicisti (ottoni, fisarmonica, ecc..), intenzionati a registrare le otto composizioni di questa vera e propria […]

No Review – “Don’t Panic, You Can Dream”: i viaggi immaginari di Tymbro

Tymbro è il moniker che denomina il progetto artistico ideato da Gianpiero Timbro, musicista e sound designer con all’attivo due album con gli Oniric. Oltre i confini della band, Gianpiero Timbro ha approfondito lo studio di vari strumenti, partendo dalla batteria e poi dalla chitarra, sino ad approdare sulla sponda dell’elettronica che ha coinciso con […]

Close