No Review – Love in Elevator, uno sguardo verso il cielo

Tornano sulle scene dopo un lungo silenzio i Love in Elevator, progetto capitanato dalla cantante e chitarrista Anna Carazzai. Ispirato non dal famoso brano degli Aerosmith, ma dalla fusione dei monicker di due delle band più seminali dell’epoca psichedelica (Love e 13th Floor Elevators), il gruppo veneziano si rifà vivo dopo nove anni con una […]

No Review – “The Bela Session” dei Bauhaus, una reissue per cultori

Il quarantesimo anniversario della – discontinua – carriera dei Bauhaus è un evento che andava onorato ad ogni costo, perché il quartetto composto da Peter Murphy, David J, Daniel Ash e Kevin Haskins è stato di fatto l’iniziatore di tutto il movimento gothic e dark che sarebbe giunto negli anni seguenti, dando vita ad una […]

No Review – “Goodbye”, anzi, “Hello” Numb.er

Ammettiamo di non conoscere da molto i Numb.er, tuttavia, la loro convincente ed acclamata performance in apertura agli A Place to Bury Strangers del 6 settembre 2018 al Magnolia ci ha spinti a volerli conoscere meglio ed a scoprire “Goodbye”, l’ossimorico album che rappresenta il debutto del quintetto californiano. Capitanata dal talentuoso Jeff Fribourg (lead […]

Dialogue I

No Review – Fufanu – “The Dialogue Series – Dialogue I”: Frammenti di un discorso techno

A partire da Bjork e dagli Sugarcubes, l’Islanda negli ultimi anni si è mostrata terreno fertile per diversi artisti dal sound unico, che assai spesso hanno raggiunto una meritata notorietà grazie ad uno stile ricercato e personale espresso nei generi più diversi, dalle avanguardie dei Sigur Rós al cantautorato folk di Emiliana Torrini. I Fufanu, […]

No Review – “Pissing Stars” di Efrim Manuel Menuck: la luce sotto le macerie

Efrim Manuel Menuck “Pissing Stars” Label: Constellation Uscita: 02/02/2018 La luce si dovrebbe salvare sempre, a qualunque costo. Perché c’è qualcosa di sacro nella luce, qualcosa di irriducibile al male e che risiede nelle profondità imperscrutabili delle nostre ordinarie esistenze. Ci sono luci che soccombono ed altre che resistono. “Questo disco parla della fine e dell’inizio […]

No Review – “Bleeding Magenta”: la psichedelia dei New Candys si tinge di rosso sangue

In Italia, da diversi anni a questa parte, si sforna shoegaze, psych, post-punk, dreampop, noise ad un livello talmente pregevole, per qualità e consistenza della produzione, da conquistare attenzioni e riconoscimenti mai meno che entusiastici, soprattutto in ambito internazionale, laddove la scena tricolore di adoratori del fuzz e del riverbero è stata persino elevata a […]

No New – Vyk Non, la musica viene dall’underground

Certe volte vai a concerti promettenti sperando di trovare nuove band interessanti, ma solo alcune volte vieni accontentato. In una di queste ho scoperto i Vyk Non, band londinese dai live energici, un misto tra shoegaze e noise, passando per il pop e post punk, un mix interessante da renderli particolari e mai banali. Sono […]

No Interview – Soviet Soviet: quando la musica è istinto

I Soviet Soviet sono uno gruppo cold-wave / post-punk nato nella provincia di Pesaro nel 2008. In meno di un decennio sono diventati una delle band più importanti di quello stile musicale, sia in Italia, sia in Europa. Endless è il loro secondo LP, uscito lo scorso novembre e accolto positivamente sia dalla critica, sia […]

Close