No Review – “Un altro equilibrio”, in viaggio fra musica e letteratura con Alessandro Sipolo

Passato e presente, le radici della terra d’origine ed un vento irrequieto che lo porta a viaggiare per il mondo, trascinato da un desiderio di conoscenza e scoperta ispirato dalla musica e dalla letteratura: sono questi gli elementi che hanno portato alla composizione di “Un altro equilibrio”, terzo atteso capitolo della discografia di Alessandro Sipolo, […]

No Review – “Live in Tórshavn”, alla scoperta di Eivør

Ancora poco nota in Italia, Eivør Pálsdóttir è certamente l’artista di punta della piccola scena musicale delle isole Faroe: attiva fin dal 2000, Eivør ha raggiunto nel corso degli anni una buona notorietà nell’Europa centro settentrionale, grazie a diversi tour in Scandinavia, Germania ed Inghilterra, coronando il suo successo nel 2018  con una serie di […]

No Review – “One Piece at a Time”, Finn Andrews goes solo

Gli ultimi tre anni sono stati un periodo intenso e non sempre felice per Finn Andrews: da un lato i successi con i The Veils, da “Total Depravity” all’apparizione in “Twin Peaks”, passando per le collaborazioni con Tim Burton e Paolo Sorrentino, dall’altro la traumatica fine di una relazione tossica che lo ha portato a […]

No Review – “Guadalupe”, il viaggio tropicale dei Mòn

Si cimentano con alcune delle sonorità più cool dell’attuale scena alternative i nostrani Mòn, giovane band romana dedita ad un apprezzabile mélange di eteree sonorità elettroniche di matrice dream pop e sonorità folk che oscillano fra ottoni balcanici chiaramente folk – à la Beirut per intenderci – e ritmi tropicali che ci hanno riportato a […]

No Review – “Wilting, Rooting, Blooming”, la vita è bella per i Crying Day Care Choir

Ascoltando “Wilting, Rooting, Blooming”, secondo full length dei folksinger svedesi Crying Day Care Choir, si ha per vari motivi la sensazione di un balzo improvviso all’indietro nel tempo nei favolosi Sixties.  Da un lato abbiamo difatti il titolo “floreale” dell’album che ci riporta ai tempi dei figli dei fiori e alle fascinazioni orientali: “Wilting, Rooting, […]

No Review – Da Beirut a “Gallipoli”, prosegue il viaggio musicale di Zach Condon

Nasce da un viavai di partenze e ritorni “Gallipoli”, quinto album di Beirut/Zach Condon: da un lato il ritorno dell’organo Farfisa con cui aveva composto i primi album, finalmente trasportato dalla nativa Santa Fe alla nuova casa di New York, dall’altro una serie di viaggi a Berlino e in una splendida Puglia che ha stregato […]

No Review – Nero Kane, dieci canti all’amore in un mondo morente

Un progetto dal respiro internazionale concepito dall’ispirazione di due bravi artisti italiani: “Love In a Dying World” è infatti un album/colonna sonora concepito da Marco Mezzadri aka Nero Kane in stretta simbiosi con l’omonimo film sperimentale girato lungo le strade della California dalla regista e video artista Samantha Stella, diviso in dieci capitoli ognuno dei […]

No Review – “Portur”, ai confini del mondo con Marius Ziska

Abbiamo ormai tutti una buona dimestichezza con la musica proveniente dal nord Europa: dalla Svezia all’Islanda, nel corso degli anni siamo riusciti a scoprire un’infinità di artisti d’incredibile talento provenienti da queste terre meravigliose. In tempi assai recenti, abbiamo avuto modo di scoprire che anche le amene ed incredibili isole Faroe, note dalle nostre parti […]

No Review – Elli De Mon, una diabolica anima blues

Una bomba rock/blues vecchio stile che sembra provenire dalle pianure del Mississippi, e invece giunge da quelle venete: la vicentina Elli De Mon torna sulle scene con “Songs of Mercy and Desire”, il suo terzo LP ufficiale per la francese Pitshark Records, dando da subito conferma del suo enorme talento musicale. Composto e registrato da […]

No Review – Sulutumana, un bel “Vadavialcù” alla stupidità contemporanea

Un album che fin dal titolo dice le cose in faccia con schiettezza e bonarietà severa tipicamente lombarde: “Vadavialcù” dei comaschi Sulutumana è una delle novità più interessanti di fine 2018, non solo per il titolo ispirato dal grande Ugo Tognazzi, ma per il grado di maturità espresso dalla band in dodici impegnati brani in […]

Close